La Medaglia Miracolosa di Milano (MedagliaMiracolosa.com Community) - Santi del giorno http://www.medagliamiracolosa.com Medaglia Miracolosa Copyright 2007 - CoST MedagliaMiracolosa.com Il Santo del giorno (31/07/2021)   Loyola, Spagna, c. 1491 - Roma, 31 luglio 1556 Ferito all'assedio di Pamplona (1521), maturò nella lettura della vita di Cristo la decisione di passare dal servizio militare alla sequela del Signore. Fondò a Montmatre, Parigi, (1534) la Compagnia di Gesù (Gesuiti) per la maggior gloria di Dio a servizio della Chiesa in obbedienza totale al successore di Pietro. La sua esperienza spirituale é espressa negli 'Esercizi spirituali', da lui composti a Manresa (1523), che divennero una classica guida per l'itinerario spirituale. Promosse la catechesi e l'apostolato missionario ed ebbe tra i suoi discepoli san Francesco Saverio. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=585 MedagliaMiracolosa.com 585 31/07/2021 Il Santo del giorno (30/07/2021)   Imola, ca. 380 - 450 Sembra sia stato il primo vescovo di Ravenna di origine non orientale, consacrato probabilmente fra gli 424 e il 429. Famoso per le sue prediche, ad esse assistevano l'imperatrice Gallia Placidia con i suoi figli. La polemica cristologica del suo tempo é in tutte le sue opere e in particolare nei Sermoni, scritti nel periodo compreso tra il Concilio di Efeso e quello di Calcedonia. i Sermoni dimostrano la sua vasta e accurata preparazione, rivelano le preoccupazioni teologiche del suo tempo anche se lo stile é retorico ed accademico. Essi sono lo specchio della società che lo circondava ma dimostrano, per il calore umano e il fervore che da essi si sprigionano, che egli fu prima di tutto un pastore. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=584 MedagliaMiracolosa.com 584 30/07/2021 Il Santo del giorno (29/07/2021)   sec. I Marta, sorella di Maria, corse incontro a Gesù quando venne per risuscitare il fratello Lazzaro e professò la sua fede nel Cristo Signore: 'Io credo che tu sei il Cristo, il Figlio di Dio che deve venire nel mondo'. Accolse con premura nella sua casa di Betania il divino Maestro, che la esortò a unire il servizio di ospitalità l'ascolto della sua parola. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=583 MedagliaMiracolosa.com 583 29/07/2021 Il Santo del giorno (28/07/2021)   Paolino, biografo di sant'Ambrogio riferisce che il vescovo di Milano ebbe un'ispirazione che lo guidò sulla tomba sconosciuta di due martiri negli orti fuori città. Erano Nazario e Celso. Il corpo del primo era intatto e fu trasportato in una chiesa davanti a Porta Romana, dove sorse una basilica a suo nome. Sulle reliquie di Celso, le ossa, sorse una nuova basilica. Nazario aveva predicato in Italia, a Treviri e in Gallia. Qui battezzò Celso che aveva nove anni. Furono martirizzati a Milano nel 304, durante la persecuzione di Diocleziano. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=582 MedagliaMiracolosa.com 582 28/07/2021 Il Santo del giorno (27/07/2021)   m. 305 c. Pantaleone nacque nella seconda metà del III secolo a Nicomedia in Turchia. Diventerà successivamente medico e sarà perseguitato dall'imperatore di Costantinopoli Galerio per la sua adesione alla fede cristiana. Fu condannato a morte nel 305: gli furono inchiodate le braccia sulla testa, che poi il boia gli mozzò. È il patrono di medici. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=581 MedagliaMiracolosa.com 581 27/07/2021 Il Santo del giorno (26/07/2021)   I nomi dei genitori di Maria si conoscono dall'apocrifo 'Protoevangelo di Giacomo' (sec. II). Il culto di sant'Anna é documentato in Oriente nel sec. VI, in Occidente nel sec. X; quello di san Gioacchino nel sec. XIV. Nel rito bizantino il 25 luglio si ricorda la dedicazione a Costantinopoli di una basilica in onore di sant'Anna. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=580 MedagliaMiracolosa.com 580 26/07/2021 Il Santo del giorno (25/07/2021)   Martire a Gerusalemme nel 42 d.C. Nato a Betsaida, era fratello di Giovanni Evangelista e figlio di Zebedeo e di Salome. Seguì Gesù fin dall'inizio della sua predicazione e, vittima di una prima persecuzione giudaica dopo la Pentecoste per cui fu imprigionato e flagellato, morì nel 42 d.C. durante la persecuzione di Erode Agrippa.. Secondo una tradizione non anteriore al VI secolo, Giacomo fu il primo evangelizzatore della Spagna, dove fu sepolto a Compostela. Il sepolcro contenente le sue spoglie, traslate da Gerusalemme dopo il martirio, sarebbe stato scoperto al tempo di Carlomagno, nel 814. La tomba divenne meta di grandi pellegrinaggi medioevali, tanto che luogo prese il nome di Santiago (da Sancti Jacobi, in spagnolo Sant-Yago) e nel 1075 fu iniziata la costruzione della grandiosa basilica. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=579 MedagliaMiracolosa.com 579 25/07/2021 Il Santo del giorno (24/07/2021)   1828 - 24 dicembre 1898 Giuseppe Makhluf, nacque nel villaggio di Biqa 'Kafra il più alto del Libano nell'anno 1828. Rimasto orfano del padre a tre anni, passò sotto la tutela dello zio paterno. A 14 anni già si ritirava in una grotta appena fuori del paese apregare per ore (oggi è chiamata "la grotta del santo"). Egli pur sentendo di essere chiamato alla vita monastica, non poté farlo prima dei 23 anni, visto l'opposizione dello zio, quindi nel 1851 entrò come novizio nel monastero di ¿Annaya dell'Ordine Maronita Libanese. Cambiò il nome di battesimo Giuseppe in quello di Sarbel che è il nome di un martire antiocheno dell'epoca di Traiano. Nel 1859 fu ordinato sacerdote e rimandato nel monastero da ¿Annaya dove stette per quindici anni; dietro sua richiesta ottenne di farsi eremita nel vicino eremo di ¿Annaya, situato a 1400 m. sul livello del mare, dove si sottopose alle più dure mortificazioni. Mentre celebrava la s. Messa in rito Siro-maronita, il 16 dicembre 1898, al momento della sollevazione dell'ostia consacrata e del calice con il vino e recitando la bellissima preghiera eucaristica, lo colse un colpo apoplettico; trasportato nella sua stanza vi passò otto giorni di sofferenze ed agonia finché il 24 dicembre lasciò questo mondo. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=578 MedagliaMiracolosa.com 578 24/07/2021 Il Santo del giorno (23/07/2021)   Uppsala, Svezia, 1303 - Roma, 23 luglio 1373 Madre di otto figli fra i quali santa Caterina di Svezia, rimasta vedova si dedicò totalmente alla vita ascetica e contemplativa. Terziaria francescana, diede origine al nuovo ordine del santo Salvatore. La passione di Gesù fu al centro delle sue esperienze mistiche. Morì a Roma il 23 luglio 1373. Il progetto della fondatrice ebbe l'appoggio del re di Svezia e si attuò in ben 78 monasteri in tutt'Europa, nonostante le rigide regole geometriche. L'ordine fu approvato nel 1349 da Urbano V. Brigida venne canonizzata nel 1391, 18 anni dopo la morte. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=577 MedagliaMiracolosa.com 577 23/07/2021 Il Santo del giorno (22/07/2021)   Magdala, sec. I Accanto alla Vergine Madre, Maria Maddalena fu tra le donne che collaborarono all'apostolato di Gesù e lo seguirono fino alla croce e al sepolcro. Secondo la testimonianza dei vangeli, ebbe il privilegio della prima apparizione di Gesù risorto e dallo stesso Signore ricevette l'incarico dell'annunzio pasquale ai fratelli. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=576 MedagliaMiracolosa.com 576 22/07/2021 Il Santo del giorno (21/07/2021)   Brindisi, 22 luglio 1559 - Lisbona, 22 luglio 1619 Ordinato sacerdote insegnò teologia . Prima fu superiore dei Cappuccini toscani, poi il predicatore agli ebrei di Roma. Incaricato di stabilire a Praga una sede missionaria, si guadagnò la venerazione perfino degli eretici. Generale del proprio Ordine, percorse l'Europa cattolica riordinandola e predicando contro l'eresia. Approfittò del prestigio che aveva presso ambasciatori e ministri imperiali per fare da pacere nelle controversie politiche del suo tempo, anche su incarico del pontefice. Uomo di vasta erudizione, fu scrittore copioso anche se occasionale. La sua Lutheranismi Hypotyposis, che lo rivela come uno dei più abili polemisti del periodo post-tridentino, é una confutazione radicale del luteranesimo. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=575 MedagliaMiracolosa.com 575 21/07/2021 Il Santo del giorno (20/07/2021)   m. 200? Oggi il Martirologio Romano propone la memoria liturgica di Apollinare, patrono di Ravenna e dell'Emilia Romagna, la cui festa solenne é tradizionalmente celebrata il 23 luglio, data della sua morte. Che secondo Pietro Crisologo fu da martire. Vissuto ai tempi dell'impero bizantino d'Occidente, tra fine del II e inizi del III secolo, fu protovescovo di Ravenna e primo evangelizzatore della regione. A lui é dedicata la celebre basilica di Classe, famosa per i suoi mosaici bizantini (nella foto quello che ritrae il santo). In essa sono conservate le sue reliquie. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=574 MedagliaMiracolosa.com 574 20/07/2021 Il Santo del giorno (19/07/2021)   m. 1323 Pietro Crisci da Foligno (morto nel 1323) fa parte dei cosiddetti «santi folli». Come il contemporaneo, e conterraneo, beato Iacopone da Todi. Davvero fu figura singolare: vestiva di sacco, i piedi nudi, e pregava guardando il sole, perché simbolo di Gesù. L'Inquisizione se ne interessò, ma la sua fede risultò limpida. Dopo una vita movimentata, si era convertito a 30 anni, vendendo i beni e addirittura se stesso come schiavo. Ma il padrone lo aveva liberato. La sua casa era divenuta la cattedrale di Foligno, dove aiutava nei servizi più umili. Dormiva sui gradini del campanile. E vi morì. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=573 MedagliaMiracolosa.com 573 19/07/2021 Il Santo del giorno (18/07/2021)   Metz (?) (Francia), ca. 582 - Remiremont (Francia), 18 luglio 640-641 Di nobile famiglia, ebbe cariche amministrative sotto il re dell'Austrasia, Teodeberto. Si sposò ed ebbe due figli, uno dei quali fu Clodolfo, vescovo di Metz, mentre l'altro, Ansegiso, fu il primo dei grandi " maestri di palazzo " e quindi antenato dei Carolingi. Dopo aver riunito l'Austrasia ala neustrasia, benché laico, venne eletto vescovo, mantenendo la sua carica di consigliere a corte e di educatore del futuro re Dagoberto. Si dedicò comunque ad un'intensa attività pastorale. Dopo aver partecipato a due Concili, desideroso di una vita ascetica, finalmente ottenne da Dagoberto il permesso di entrare ad Habend, nella fondazione monastica di Romarico, un suo amico conte palatino che vi si era a sua volta ritirato. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=572 MedagliaMiracolosa.com 572 18/07/2021 Il Santo del giorno (17/07/2021)   sec. V Fu un asceta mendicante di Edessa. Su di lui si sviluppò la leggenda di cui si sono impadroniti anche il teatro e la poesia. Secondo la tradizione siriaca e greca, e gli sarebbe stato un romano di famiglia ricca che avrebbe scelto la vita ascetica, mendicando alle porte della chiesa di Edessa (secondo il manoscritto siriaca della fine del V secolo, allontanandosi da Roma (secondo la tradizione greca). A Roma, nella Chiesa inferiore di San Clemente, ci sono pitture che rappresentano il suo ritorno a casa dopo 17 anni e il suo incontro con il padre, il quale non lo riconosce fino a quando il papa non scopre un segno della sua identità. Onorio III gli dedicò, nel 1217, la Chiesa sull'Aventino dove molti romani amano celebrare le proprie nozze. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=571 MedagliaMiracolosa.com 571 17/07/2021 Il Santo del giorno (16/07/2021)   Memoria mariana di origine devozionale. Il titolo del Carmelo ricorda l'eredità spirituale di Elia profeta, come contemplativo e strenuo difensore dell'unico Dio di Israele. Sul monte Carmelo, nel secolo XII, si raccolsero alcuni eremiti nell'intento di dedicarsi giorno e notte alla lode di Dio sotto il patrocinio della beata Vergine Maria. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=565 MedagliaMiracolosa.com 565 16/07/2021 Il Santo del giorno (15/07/2021)     Bagnoregio, Viterbo, 1218 - Lione, Francia, 15 luglio 1274 Mistico e pensatore medievale, dottore allo studio di Parigi, diede forma di sintesi sapienziale alla teologia scolastica sulle orme di Agostino. L'espressione più matura di questo umanesimo teologico è nel 'Itinerario della mente a Dio'. Discepolo di san Franceso guidò con superiore saggezza il suo ordine (1257-1273), tanto da essere chiamato 'secondo fondatore e padre'. Vescovo e cardinale di Albano, partecipò al secondo Concilio di Lione e si adoperò per l'unità della Chiesa. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=566 MedagliaMiracolosa.com 566 15/07/2021 Il Santo del giorno (14/07/2021)   Bucchianico (Chieti), 25 maggio 1550 - Roma, 14 luglio 1614 Di nobile famiglia, fu soldato di ventura. Persi i suoi averi al gioco, si mise a servizio dei Cappuccini di Manfredonia. Convertitosi ed entrato nell'Ordine, per curare una piaga riapertasi tornò a Roma nell'ospedale di San Giacomo degli Incurabili, dove si dedicò soprattutto ai malati. Si consacrò a Cristo Crocifisso, riprese gli studi al Collegio Romano e, divenuto sacerdote, fondò la "Compagnia dei ministri degli infermi", oggi in tutto il mondo. Il suo ordine si distinse da altri simili non solo per la croce rossa sul petto ma per lo spirito della sua opera legata alla carità misericordiosa. Egli pose attenzione unicamente malati, ponendo le basi alla figura dell'infermiere e del cappellano quali li vediamo oggi. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=536 MedagliaMiracolosa.com 536 14/07/2021 Il Santo del giorno (13/07/2021)   973 - Bamberga, Germania, 13 luglio 1024 Duca di Baviera, fu coronato imperatore nel 1014 da Benedetto VIII. Insieme con la sposa santa Cunegonda ispirò la sua vita ad un alto modello di religiosità e integrità di costumi. Regnò, sollecito del benessere del suo popolo, attento sempre a promuoverne l'elevazione umana e cristiana. Dietro sua insistenza il papa Benedetto VIII prescrisse il Credo nella Messa delle domeniche e delle feste principali. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=535 MedagliaMiracolosa.com 535 13/07/2021 Il Santo del giorno (12/07/2021)   Firenze, 985/995 - Passignano Val di Pesa (FI), 12 luglio 1073 I dati certi sulla sua vita, al di là della leggenda, sono pochi. Monaco di San Miniato, dopo aver denunciato il proprio abate per simonia, abbandonò il convento alla ricerca di un nuovo monastero. Giunto a Vallombrosa, un luogo isolato sull' Appennino, con l'appoggio dell'abate di Settimo, diede origine con i monaci che avevano abbandonato S. Miniato, ad una comunità che si ingrandì anche per il sopraggiungere di laici da Firenze. Accettata con riluttanza la carica di abate, Giovanni fondò l'Ordine dei Vallombrosani. Egli volle ritornare agli insegnamenti degli Apostoli, dei Padri della Chiesa, di San Basilio e di San Benedetto, accentuando gli aspetti della povertà e del lavoro manuale, impegnandosi decisamente e direttamente alla riforma dei monasteri. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=534 MedagliaMiracolosa.com 534 12/07/2021 Il Santo del giorno (11/07/2021)   Norcia (Perugia), ca. 480 - Montecassino (Frosinone), 21 marzo 543/560 E' il patriarca del monachesimo occidentale. Dopo un periodo di solitudine presso il sacro Speco di Subiaco, passò alla forma cenobitica prima a Subiaco, poi a Montecassino. la sua Regola, che riassume la tradizione monastica orientale adattandola con saggezza e discrezione al mondo latino, apre una via nuova alla civiltà europea dopo il declino di quella romana. In questa scuola di servizio del Signore hanno un ruolo determinante la lettura meditata della parola di Dio e la lode liturgica, alternata con i ritmi del lavoro in un clima intenso di carità fraterna e di servizio reciproco. Nel solco di San Benedetto sorsero nel continente europeo e nelle isole centri di preghiera, di cultura, di promozione umana, di ospitalità per i poveri e i pellegrini. Paolo VI lo proclamò patrono d'Europa (24 ottobre 1964). La sua memoria, a causa della Quaresima, è stata trasferita dalla data tradizionale del 21 marzo, ritenuto il giorno della sua morte, all'11 luglio, giorno in cui fin dall'alto Medioevo in alcuni luoghi si faceva un particolare ricordo del santo. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=533 MedagliaMiracolosa.com 533 11/07/2021 Il Santo del giorno (10/07/2021)   Lubec (presso Cernigov, Ucraina), 983 - Kiev (Ucraina), 10 luglio 1073 Antonio è il suo secondo nome, quello assunto da monaco: prima si chiamava Antipa. Pecierskij è invece una sorta di soprannome. Vuol dire "delle grotte" e si riferisce sia a quella scavata da lui come ìcellaî nella valle del Dnjepr presso Kiev, sia alle molte altre che per impulso suo scavarono via via altri uomini di preghiera, attirati in quei luoghi dalla sua fama di santità. E felici di imparare da quest'uomo che "non si mostrava mai ingiusto nè arrabbiato... ed era sempre compassionevole e silenzioso, pieno di misericordia con tutti". Perfino con i briganti: offriva benevolenza e cibo anche a loro. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=531 MedagliaMiracolosa.com 531 10/07/2021 Il Santo del giorno (09/07/2021)   Mercatello, Urbino, 1660 - Città di Castello, 1727 Quattro delle sue sette sorelle erano clarisse ed anche Veronica entrò diciassettenne nel convento delle Clarisse Cappuccine di Città di Castello, dove sostenne tutte le mansioni, da cuoca, dispensiera, infermiera a maestra delle novizie e badessa. Trasformò il monastero in una vera e propria scuola di perfezione con il suo esempio, suscitando sentimenti di emulazione in numerose sorelle. Particolarmente legata a Gesù Redentore e alla sua Passione, ebbe continue esperienze mistiche di cui non si sarebbe saputo nulla se il suo confessore non le avesse imposto di trascriverle senza rileggerle. Per più di trent'anni, così, ella scrisse sui suoi diari, che sono stati pubblicati, pagine di letteratura mistica. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=530 MedagliaMiracolosa.com 530 09/07/2021 Il Santo del giorno (08/07/2021)   IX secolo - Nonantola, 885 Della sua vita si sa poco. Il "Liber Pontificalis" ci dice che era romano e che governò la Chiesa solo per un anno dall'884 all'885. Mantenne un atteggiamento conciliante con il patriarca di Costantinopoli Fozio e, invitato da Carlo il Grosso - successore di Carlo Magno - alla Dieta di Worms, morì durante il viaggio. L'imperatore aveva chiamato il pontefice, poiché la sua presenza avrebbe sanzionato l'autorità imperiale dell'erede del Sacro Romano Impero. È sepolto presso il monastero di Nonantola, nel Modenese. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=529 MedagliaMiracolosa.com 529 08/07/2021 Il Santo del giorno (07/07/2021)   Treviso, 1240 - 1304 Domenicano, apprezzato per la sua umiltà e la sua pietà, divenuto Provinciale della Lombardia, riuscì a mettere pace tra i Domenicani e la città di Parma. Eletto nel capitolo di Strasburgo, promosse una tregua tra Edoardo I d'Inghilterra e Filippo il Bello. Nominato cardinale da Bonifacio VIII, non riuscì ad evitare che questi emanasse la Bolla che vietava agli ordini mendicanti di predicare e confessare fuori dai propri conventi. Nonostante ciò, si mantenne fedele a Bonifacio VIII durante il triste periodo di Anagni. Una volta papa entrò di fermare la lotta tra Filippo il Bello e i Colonna. Accortosi che l'opera di pacificazione era difficile in Roma, si trasferì a Perugia dove morì dopo una vita dedicata a comporre i dissidi che laceravano il suo secolo. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=528 MedagliaMiracolosa.com 528 07/07/2021 Il Santo del giorno (06/07/2021)   Corinaldo (Ancona), 1890 - Nettuno, Roma, 6 luglio 1902 Maria emigrò con la famiglia a ferriere di Conca (Latina) dove ancora dodicenne, vittima di una crudele aggressione, preferì morire piuttosto che perdere la sua verginità. Fu canonizzata da Pio XII nel 1950, presente il suo aggressore al quale prima di spirare aveva perdonato. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=527 MedagliaMiracolosa.com 527 06/07/2021 Il Santo del giorno (05/07/2021)   Cremona, 1502 - Cremona, 5 luglio 1539 Si laureò di medicina, e divenuto sacerdote, per supplire alle carenze di sacerdoti si diede alla formazione di gruppi spirituale di laici. A Milano diede nuovo impulso alle Agostiniane di San Marta, fondando i Figlioli di san Paolo (detti Barnabiti dal nome della loro prima chiesa), le Angeliche di San Paolo (non vincolate alla clausura e votate all'apostolato diretto) e i Maritati di San Paolo che affiancavano i religiosi. A lui si devono l'esposizione "pubblica e solenne" delle Quarantore, la parola di Dio portata anche nei crocicchi, le quotidiane conferenze spirituali, le missioni popolari permanenti e la riforma dei monasteri. La sua visione moderna dell'apostolato, che gli creò problemi vita è oggi una realtà. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=526 MedagliaMiracolosa.com 526 05/07/2021 Il Santo del giorno (04/07/2021)   Saragozza (Spagna), 1271 - Estremoz (Portogallo), 4 luglio 1336 Figlia di Pietro, futuro re d'Aragona, e sposa dodicenne di Dionigi re di Portogallo, sostenne con eroica abnegazione prove e difficoltà, e agì come angelo di pace per appianare gravi dissidi sorti nell'ambito della famiglia e del regno. Rimasta vedova (1325) e divenuta terziaria francescana, visse gli ultimi anni nel colloquio con Dio e nella carità verso i poveri. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=525 MedagliaMiracolosa.com 525 04/07/2021 Il Santo del giorno (03/07/2021)   Palestina - India meridionale (?), primo secolo dell'èra cristiana Probabilmente pescatori anche lui come gli altri apostoli, secondo Eusebio sarebbe uno degli apostoli che Papia interroga sulla dottrina di Gesù. Nel quarto Vangelo è chiamato anche Didimo che significa "gemello". Tommaso è l'apostolo che espresse la solidarietà al Cristo nell'ultimo viaggio verso Gerusalemme con le parole: "Andiamo anche noi a morire con lui". Fu in seguito a sua domanda sulla via al Padre che il Signore affermò: "Io sono la via, la verità e la vita". Riparò alla sua incredulità sulla risurrezione del Signore con la professione di fede fatta otto giorni dopo: "Mio Signore e mio Dio". http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=524 MedagliaMiracolosa.com 524 03/07/2021 Il Santo del giorno (02/07/2021)   Carpi (MO), 1 dicembre 1530 - Lecce, 2 luglio 1616 Fece studi umanistici nell'Accademia di Modena, quindi studiò filosofia e medicina a Bologna, laureandosi però in diritto civile ed ecclesiastico. Iniziata una splendida carriera amministrativa, l'abbandonò quando entrò nella Compagnia di Gesù. Ordinato sacerdote, fu subito eletto padre spirituale e maestro dei novizi. Recatosi a Lecce per fondarvi un collegio, vi rimase fino alla morte. Per la santità della sua condotta, per le sue doti intellettuali e spirituali, per i carismi che possedeva, a lui si rivolgevano da tutte le parti d'Italia persone di ogni condizione sociale, vescovi, principi, cavalieri, gente del popolo. Il consiglio municipale di Lecce gli affidò, in punto di morte, la protezione della città di cui, dopo la morte, fu dichiarato Patrono. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=523 MedagliaMiracolosa.com 523 02/07/2021 Il Santo del giorno (01/07/2021)   La Bibbia è l'unica fonte su di lui. Nato in Egitto nel XIII secolo prima di Cristo, era fratello di Mosé e come lui per aver dubitato di Dio, non entrò nella Terra Promessa e morì sul monte Hor. Il suo ministero fu strettamente legato a quello del fratello. Insieme a Mosé guidò gli Ebrei fuori dall'Egitto nella peregrinazione verso la Terra Promessa. Con lui iniziò il ministero sacerdotale presso il popolo ebraico. Dio lo disegnò coadiutore di Mosé perché la sua eloquenza supplisse alle carenze del fratello nel esprimersi. La sua condotta durante la sua lunga vita non fu priva di debolezze ma, nonostante gli errori commessi, egli fu, comunque, sempre fedele al fratello e interprete della volontà di Dio. Dalla sua discendenza nacque il precursore di Gesù, Giovanni Battista. http://www.medagliamiracolosa.com/modules/news/article.php?storyid=506 MedagliaMiracolosa.com 506 01/07/2021